vai a pagina
vai a subnavigazione
vai a navigazione principale
siete qui: 

2) Comitato direttivo (Steering Committee)

Nel quadro della Dichiarazione congiunta di Zurigo al fine della messa a punto e della sorveglianza delle misure è stato istituito dai Ministri un organo permanente a livello  di alti funzionari denominato “Comitato direttivo per la sicurezza dei trasporti e mobilità nella regione alpina” presieduto a rotazione dai vari Paesi membri. Al Comitato direttivo spetta un ruolo fondamentale anche nel garantire una politica coerente per lo spazio alpino, avendo esso la possibilità di emettere pareri tesi ad una migliore concertazione dei progetti attuati nello spazio transalpino e pareri relativi all’operato dell’Unione europea e di terzi.

Scaricare:

>> Steering Committee “Traffic Safety and Mobility in the Alpine Region”.pdf (tratto dalle Conclusioni di Regensberg)

copyright by BMVIT
Bundesministerium für Verkehr, Bau und Stadtentwicklung (Germania) Ministère de l'Écologie, de l'Energie, du Développement durable et de l'Aménagement du territoire (Francia) Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti (Italia) Bundesminsiterium für Innovation, Verkehr und Technologie (Austria) Dipartimento federale dell'ambiente, dei trasporti, dell'energia e delle comunicazioni (Svizzera) Ministrstvo za promet (Slovenia) Direzione generale Energia e Trasporti